Regolazione del nastro ottimizzata per qualità al top

La sfida principale riguardante la sacchettatrice è la lavorazione dei substrati più diversi provenienti da un rotolo. Nel processo di produzione questo può dar luogo a grandi errori dinamici all'ingresso dopo lo svolgitore e rendere difficile l'esplorazione del criterio di guida nell'esercizio stop & go.

Per questo settore Erhardt+Leimer offre soluzioni che convincono. La nostra regolazione di stazioni bobinatrici convince per l'alta dinamicità anche a velocità di produzione elevate.


PANORAMICA DEI PRODOTTI per sacchettatrici


La newsletter di E+L