Sensori per linee colorate per il rilevamento preciso della posizione del nastro

I sensori per linee colorate rilevano con precisione la posizione attuale del criterio di guida. Questa è, fra l'altro, la premessa fondamentale per la regolazione affidabile dell'avanzamento del nastro. Per il riconoscimento si usano normalmente chip lineari. Con il sensore FE 52, Erhardt+Leimer è stata la prima azienda a livello mondiale a presentare, nel 2014, un sensore con chip CMOS a matrice colorata. Attraverso il confronto con il criterio di guida imparato viene ricavata la posizione attuale del criterio di guida che viene trasmessa al CAN bus come valore reale del sensore. Possono essere rilevate/esplorate strutture sottilissime a partire da una larghezza delle linee di 0,2 mm. Sull'apparecchio di comando DO 4021 collegato, il risultato è indicato live, sotto forma di immagine bidimensionale reale della superficie del nastro, con tutte le linee o i contrasti cromatici presenti. 

Contattateci!

+39 035 2050711

Avete altre domande? Saremo lieti di offrirvi la nostra consulenza.

Il vostro contatto sul luogo.